Cronaca

Torna in libertà l’Avvocatessa di Tricase

TRICASE (LE) – Torna in libertà Daniela Ruberto, 39enne di Tricase, arrestata 2 giorni fa su ordinanza del Gip Alcide Maritati. E’ stato proprio il Gip a deciderlo dopo l’interrogatorio di garanzia, per sopravvenuta mancanza di esigenze cautelari: la donna, infatti, sta vendendo lo studio e non corre il rischio di reiterare nuovamente il reato.

La 39enne, assistita dall’Avvocato Viola Messa,  si trova tra l’altro in uno stato confusionale.

E’ accusata di abusivo esercizio della professione, patrocinio o consulenza infedele, contraffazione delle impronte di una pubblica autenticazione o certificazione, falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici, falsità materiale commessa dal privato, falsità in scrittura privata e truffa.

Articoli correlati

Si finge Gianni Morandi e chiama il 118: assolto dall’accusa di procurato allarme

Redazione

Nuovi guai per “Panna e fragola”: contestata anche la rapina a un automobilista

Redazione

Sequestrate 9.500 mascherine di contrabbando nel Porto di Brindisi

Redazione

Norman Atlantic, per il vicesindaco: “Il relitto resti, lo smaltiamo qui”

Redazione

Truffa l’Inps fingendosi invalido? Assolto 70enne di Carpignano Salentino

Redazione

Gallipoli, case sulla voragine. I residenti: “Lavori fermi”. II Comune: “Tutto in regola”

Redazione