Cronaca

Coltivava 9 piante di marijuana, un arresto a Nardò

NARDO’ (LE) – Piante di marijuana alte oltre 2 metri, fatte crescere in uno stabile in ristrutturazione e curate  in maniera maniacale da Luigi Alemanno, 45 anni di Nardò. I carabinieri hanno fatto irruzione nell’edificio dopo diversi giorni di appostamenti ed osservazione, studiando i movimenti  dell’ uomo.

Le piante, 9 in tutto, erano in un pozzo luce. Erano alte e rigogliose.

Al 45enne, arrestato immediatamente, avrebbero fruttato sicuramente un lauto guadagno.

Articoli correlati

Amico alla guida senza patente: tre donne aggrediscono e feriscono i poliziotti

Redazione

Sit-in in piazza, i lavoratori della Santa Teresa: “Rispettare i termini di contratto”

Redazione

Attraverso la “Pietra forata” di San Vito, per chiedere salute e fertilità

Redazione

Morte vigile del fuoco, incendio doloso. La visita del Capo nazionale

Redazione

A rischio annullamento verbali non notificati: il Giudice di Pace accoglie un ricorso

Redazione

Paura a Spongano: fiamme a ridosso di case e struttura ricettiva. Ad Alimini un km di litoranea ancora bloccata

Redazione