Cronaca

69enne otrantina salvata in extremis, dopo aver tentato il suicidio

OTRANTO (LE) – Tenta il suicidio, ma a salvarla sono i suoi stessi lamenti. Una 69enne otrantina, ieri mattina, ha tentato di porre fine alla sua esistenza,  ingerendo tintura di iodio e ansiolitici. Sul posto, gli agenti del Commissariato di Otranto intervenuti dopo aver ricevuto una segnalazione.

L’immediato trasporto presso l’ospedale di Scorrano ha scongiurato il peggio.

Articoli correlati

Scontro tra auto, dopo un mese di agonia muore 60enne. La moglie spirò il giorno dopo

Redazione

Malore in acqua, muore 70enne brindisino

Redazione

13 enne violentata nel villaggio turistico? Indagini su un animatore

Mario Vecchio

Maltratta familiari per droga: arrestato 45enne

Redazione

Tragedia nella marina di Pulsano, 70enne muore sotto gli occhi dei bagnanti

Isabel Tramacere

Spaccio di droga: 14 arresti e 17 indagati

Andrea Contaldi