Il Nardò si presenta ai suoi tifosi, Donadei: “Godiamoci questa serie D”

Salvatore Donadei, presidente AC Nardò
Ottica Salomi

NARDÒ – Parte dall’abbraccio dei propri tifosi, dal calore di Piazza Cesare Battisti, la nuova avventura del Nardò.

Il Toro dunque si lascia ammirare, si presenta, staff tecnico, staff dirigenziale e tutti i calciatori, uniti ai propri tifosi in un abbraccio che scrive la lettera D su un torneo voluto e riacciuffato dopo un’estate difficile.

Il Toro è pronto e si mette in cammino verso obbiettivi ambiziosi, ne parla il presidente Salvatore Donadei:

Questa è la serata, è il momento dei calciatori e dei tifosi, è il momento in cui la squadra e la società abbracciano la propria gente, i neretini, tutti i gruppi di tifosi a pochi giorni dall’inizio del campionato. La speranza che abbiamo noi come società è quella di aver costruito una squadra capace di fare un campionato più che dignitoso e che possa dare soddisfazione ai propri tifosi, auspichiamo una crescita organizzativa, societaria, e anche come risultati sportivi. Certamente tutto questo sarà possibile raggiungerlo con il sostegno, la vicinanza e la partecipazione dei nostri tifosi che hanno sempre testimoniato entusiasmo. Quindi procediamo insieme, uniti, con l’obbiettivo di goderci questa serie D tanto difficile ma affascinante, riconquistata dopo tutte le traversie ben note”

Adesso start al campionato, parola al campo, che il pallone rotoli pure in direzione futuro.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*