Scorrano, niente scontrini durante la festa: 15mila euro di multa

Guardia-di-Finanza

SCORRANO- I Finanzieri della Tenenza di Maglie, in occasione della festività patronale di “S. Domenica”, commemorata come ogni anno in questo periodo nel Comune di Scorrano, hanno intensificato l’attività di contrasto al fenomeno della contraffazione e al riscontro della corretta emissione di scontrini e ricevute fiscali.

I controlli hanno interessato numerosi commercianti ambulanti, ma anche bar, ristoranti e pizzerie.

In particolare sono stati effettuati numerosi controlli nei confronti di altrettante attività commerciali, in materia di emissione dello scontrino e ricevuta fiscale e della disciplina prezzi. In  30 casi, il documento fiscale obbligatorio non era stato emesso e per questo sono scattate multe per oltre 15mila euro.

Inoltre, sono stati sequestrati beni contraffatti, come segue: 153 calzature,  30 C.D.  e  6 D.V.D., nei confronti di ignoti fuggitivi.