Surbo: sorvegliato speciale preleva con carta “speciale”, arrestato

carabinieri-controlli1 (1)

SURBO – Ricettazione e uso indebito di carta di credito. Queste le accuse che hanno portato all’arresto di un 30enne di Surbo, Antonio Sansonetti, sorvegliato speciale sorpreso a prelevare contanti con una carta di credito rubata.

Ad incastrare l’uomo sono state le riprese delle telecamere di videosorveglianza installate a ridosso dello sportello bancomat dove si era recato per il prelievo.

I carabinieri della locale stazione, che già avevano avviato indagini per il furto avvenuto un mese fa, hanno arrestato l’uomo che aveva con sé 250 euro ritirati pochi minuti prima con la carta incriminata.