Cronaca

Surbo: sorvegliato speciale preleva con carta “speciale”, arrestato

SURBO – Ricettazione e uso indebito di carta di credito. Queste le accuse che hanno portato all’arresto di un 30enne di Surbo, Antonio Sansonetti, sorvegliato speciale sorpreso a prelevare contanti con una carta di credito rubata.

Ad incastrare l’uomo sono state le riprese delle telecamere di videosorveglianza installate a ridosso dello sportello bancomat dove si era recato per il prelievo.

I carabinieri della locale stazione, che già avevano avviato indagini per il furto avvenuto un mese fa, hanno arrestato l’uomo che aveva con sé 250 euro ritirati pochi minuti prima con la carta incriminata.

Articoli correlati

Scontro tra auto, dopo un mese di agonia muore 60enne. La moglie spirò il giorno dopo

Redazione

Malore in acqua, muore 70enne brindisino

Redazione

13 enne violentata nel villaggio turistico? Indagini su un animatore

Mario Vecchio

Maltratta familiari per droga: arrestato 45enne

Redazione

Tragedia nella marina di Pulsano, 70enne muore sotto gli occhi dei bagnanti

Isabel Tramacere

Spaccio di droga: 14 arresti e 17 indagati

Andrea Contaldi