Sport

Superlega, Taranto cede il passo a Piacenza che espugna il PalaMazzola

TARANTO – Nulla da fare per Prisma Taranto che cade sotto i colpi di Gas Sales Bluenergy Piacenza che inanella la terza vittoria consecutiva tra campionato e Champions ed espugna un PalaMazzola che in questa stagione non ha ancora conosciuto la gioia di una vittoria.

Eppure Taranto ha iniziato la gara nel migliore dei modi vincendo il primo set per 25-19 grazie agli ace di Russell e all’ottima prova in attacco di Lanza.

Dal secondo set però cambia l’inerzia della gara, Piacenza accelera e si mette sulla corsia di sorpasso vincendo per 20 – 25 il parziale. E poi, la squadra biancorossa, presa letteralmente per mano da Lucarelli e Brizard chiude il terzo set per 18 a 25 e il quarto serve solo a far passare i titoli e la gara si conlude sul 16-25.

Taranto ha perso la nona gara su nove, rimane a 5 punti in classifica e con l’amarezza addosso per non essere riuscita neanche in questo turno a chiudere con una vittoria.

IL TABELLINO

GIOIELLA PRISMA TARANTO: Gutierrez, Russell, Lanza, Jendryk, De Haro, Gargiulo, Rizzo (L). Allenatore: Travica

GAS SALES PIACENZA: Romanò, Brizard, Recine, Lucarelli, Simon, Caneschi, Scanferla (L). Allenatore: Anastasi

set: 25-19; 20-25; 18-25; 16-25

finale: Taranto 1 Piacenza 3

Articoli correlati

Brindisi perde anche a Trento, terza sconfitta consecutiva

Redazione

Appuntamento con Lecce Channel alle 15.30

Redazione

Virtus Francavilla, Partipilo rinnova fino al 2021

Redazione

Il Lecce fatica ma vince con la Vibonese. Giallorossi sempre al comando

Redazione

La V. Francavilla sogna in grande: Taurino è soddisfatto

Redazione

Taranto, si ripartirà da Laterza, per il diesse bisogna attendere

Redazione