Evidenza

Lecce in rimonta sulla Fiorentina: uno-due Rafia-Krstovic ed è 2-2 finale

FIRENZE (di Carmen Tommasi) – Il Lecce, anche questa volta in rimonta, torna a casa dal “Franchi” con un prezioso 2-2 finale. Il primo tempo si chiude sul 2-0: apre Gonzalez, al 3′, e Duncan raddoppia,  al 24′. AD inizio ripresa Rafia fa il 2-1. Poi, il neo-entrato Krstovic sigla il 2-2 finale. Esordio con il gol per uno degli ultimi arrivati in casa giallorossa. Nel prossimo turno i salentini ospiteranno in serale, domenica alle 20:45, la Salernitana al Via del Mare. 

LE SCELTE, 4-2-3-1 VS 4-3-3 – Italiano, sceglie il 4-2-3-1,  conferma ancora per Arthur, Nico Gonzalez e Bonaventura dal 1′, in attacco Sottil e Beltran per la prima stagionale da titolari. D’Aversa  manda in campo i suoi con il 4-3-3, confermati dieci undicesimi della vittoria contro la Lazio, l’unica novità è Gallo al posto di Dorgu sulla fascia sinistra della difesa.

DOPPIO VANTAGGIO VIOLA – Si inizia con qualche minuto di ritardo per dei problemi con il sistema audio della squadra arbitrale e poi al via con il match. Dopo 3′ passano in vantaggio i Padroni di casa con Gonzalez che di testa supera Falcone, dopo un calcio d’angolo battuto da Duncan, ma c’è la deviazione involontaria di Ramadani. I giallorossi provano ad alzare i ritmi, ma i viola difendono bene. Sugli sviluppi di un corner, bel cross a rientrare di Gallo dall’out di sinistra a cercare Pongracic: il difensore croato, però, posizionato bene, liscia clamorosamente la palla: siamo al 13′. Al 19 Grande filtrante di Strefezza per Banda sulla sinistra con l’esterno giallorosso che calcia di poco fuori. Ma si alza la bandierina: fuorigioco. Raddoppia al 24′ la Fiorentina con Duncan, sempre di testa, dopo con una bella azione dopo un cross di Arthur dall’out di destra.  Tiki-taka da brividi. Ci prova Rafia dal limite dell’area ma la sua conclusione è sporcata dalla difesa. Sulla ribattuta Strefezza calcia ,arriva  un calcio d’angolo che poi si conclude con un nulla di fatto. Palo dei viola al 42′ con Duncan, dopo una grande azione e un bel passaggio di Gonzalez invitato da Parisi. Si va a riposo, dopo 5′ di recupero, con il meritato doppio vantaggio, della Fiorentina e con un Lecce che ha fatto fatica a reagire.

LA RIPRESA, RAFIA-KRSTOVIC IN GOL – Si riparte, due cambi per i giallorossi: esce Gallo entra Dorgu.  Dentro Kaba fuori Gonzalez. Rafia rimette in gioco i suoi al 49′ e segna la rete del 2-1. Al 51′ Gonzalez va vicinissimo al 2-1 ma la sua incoronata di testa finisce di poco fuori. Pongracic esce palla al piede dalla lunga distanza, ma il suo tiro termina di poco fuori. Giallorossi molto meglio rispetto al primo tempo soffrono i viola. Al 68′ ci prova Bonaventura, ma la deviazione di Baschirotto è provvidenziale. Il neo-entrato Krstovic la mette dentro, dopo che Strefezza l’aveva data a Banda, e al 75′ mette a segno il 2-2. All’81’ calcio di rigore per la Fiorentina per unpresunto  fallo di mano in area giallorossa. Il var dice di no, era fuorigioco di Nzola. Le squadre sono stanche, ma cercano comunque di fare la partita. Otto minuti di recupero per dare una svolta al match. Al 93′ Kouamè va vicinissimo al 3-2 per i suoi, fuori di poco. Si lotta fino alla fine. Si chiude sul 2-2 e la squadra di D’Aversa si porta a 4 punti in classifica dopo due giornate. Domenica prossima c’è la Salernitana al Via del Mare.

Fiorentina-Lecce 2-2: il tabellino

Marcatori: 3′ Gonzalez, 24′ Duncan, 49′ Rafia, 76′ Krstovic.

FIORENTINA (4-2-3-1): Christensen; Dodò, Milenkovic, Martinez Quarta, Parisi; Arthur (72′ Mandragora), Duncan (82′ Infantino); Nico Gonzalez, Bonaventura (883′ Kouamè), Sottil (65′ Brekalo); Beltran (‘Nzola). All. Italiano. 

LECCE (4-3-3) – Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo (46′ Dorgu); Rafia, (72′ Krstovic) Ramadani, Gonzalez (46′ Kaba); Almqvist, Strefezza (85′ Blin), Banda (90′ Di Francesco). All. D’Aversa.

Ammoniti: 15′ Pongracic, 54′ Gendrey, 59′ Quarta, 74′ Dodo.

Recupero: 5′ pt, 8′ st.

ArbitroMaria Sole Ferrieri Caputi sezione di Livorno.

 

Articoli correlati

In Puglia nel 2023 registrati 3.643 reati ambientali

Redazione

Lecce, il portiere Viola ceduto al Team Altamura

Tonio De Giorgi

Sequestri in riva al mare: a Porto Cesareo sigilli ad un lido abusivo, a Tricase ad un ristorante

Erica Fiore

Sfasciò l’auto della ex con una mannaia: condannato. IL VIDEO della sfuriata

Erica Fiore

Lecce, primi test amichevoli: Oudin e Krstovic in gran spolvero

Mario Vecchio

Tragedia a Torre Vado, 42enne muore mentre pratica uno sport acquatico

Paolo Franza