Eventi

Sub investito da un gommone della Gdf, oggi gli accertamenti tecnici nel porto di Gallipoli

GALLIPOLI-Si è svolto questa mattina l’accertamento tecnico disposto dal pm Francesca Miglietta sul mezzo della Guardia di Finanza che ha travolto nelle acque di Gallipoli un sub di 28 anni ora ricoverato in ospedale con ferite non gravi. Sul posto il consulente tecnico nominato dal pm, l’ingegner Antonio Vernaleone e Luigina Quarta, consulente per il militare indagato, oltre agli avvocati della vittima e del finanziere, i legali  Vincenzo Farina e Luigi Suez.

Le operazioni si sono svolte presso la banchina del Molo Faraneo nel porto di Gallipoli dove è ormeggiato il gommone che ha travolto il 28enne e che è stato sequestrato insieme alle attrezzature. Il medico legale Roberto Vaglio si occuperà invece della perizia medico legale. L’incidente è avvenuto una settimana fa. Durante la navigazione, a circa mezzo miglio dalla costa, l’unità navale ha impattato contro il pescatore subacqueo.

 

 

Articoli correlati

Aggiungi un posto a tavola!

Redazione

Il Salento torna a viaggiare in bus

Redazione

Greenpeace, un orso polare sul palco per lanciare l’allarme ambiente

Redazione

Il premio Strega Veronesi ospite di “Armonia” con il suo “Il colibrì”

Redazione

Novoli: con Euroband è partito il cammino verso la grande Fòcara

Redazione

Ritorna dal 17 al 20 ottobre Expo Miggiano

Redazione