Schiamazzi e lamentele: intensificati controlli davanti alla stazione

LECCE – Schiamazzi e disturbo della quiete pubblica davanti alla stazione ferroviaria di Lecce: nel pomeriggio sono stati intensificati i servizi di vigilanza delle forze dell’ordine. Lo rende noto la Polizia, intervenuta per controllare dei soggetti che sostano in quell’area. 47 le persone identificate, 10 italiane e il resto straniere. Sei sono uomini gravati da precedenti penali per reati contro la persona e il patrimonio. Un uomo di origine marocchina aveva con sé 26 grammi di hashish per i quali è stato segnalato al prefetto; per lui è scattato anche un ordine di espulsione, perché non è in possesso del permesso di soggiorno.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*