BCL, seconda sconfitta per Brindisi, nel finale Cluj mette la freccia e sorpassa

BRINDISI – Non va, in Basketball Champions League, non va bene per Happy Casa Brindisi che dopo la larga sconfitta rimediata all’esordio con l’Hapoel, scivola anche contro i rumeni del Cluj, ancora una volta al PalaPentassuglia.

In questo caso però la gara è combattuta ed equilibrata ed è decisa dagli episodi; ha poco da rimproverare Vitucci ai suoi perché hanno lottato fino alla fine.

Botta e risposta senza esclusione di colpi già dai primi rimbalzi ed il primo quarto termina 15 a 18, alla fine del primo tempo invece i padroni di casa sono sotto solo di un punto, 29 a 30.

Gli ospiti rientrano in campo per il secondo tempo più aggressivi e provano a correre via ma due triple consecutive di Redivo e Perkins tengono le distanze corte e il terzo quarto termina 41 a 47, più sei per i rumeni.

Nell’ultimo quarto grande scatto d’orgoglio e di qualità di Visconti che con tre triple illude Brindisi sul 52 a 51 ed a 5 minuti dal termine si allarga il divario, 63 a 55, e la Stella del Sud sogna di brillare in una strana notte autunnale ma gli ospiti sorprendentemente si rimettono a correre e fanno tremare la retina e chiudono la partita con una vittoria per 76 a 71.

Si complica il cammino di Brindisi in coppa, adesso non potrà più sbagliare un colpo.

Tra i rumeni sugli scudi Richard con 24 punti e Stipanovic con 22.

Per la Happy casa bene Perkins con 19 punti e Visconti con 15, in doppia cifra anche Adrian e Redivo con 10.

Adesso bisogna voltare pagina e concentrarsi sul campionato. La squadra di Vitucci scenderà in campo a Cremona sabato alle 19:00.

IL TABELLINO

HAPPY CASA BRINDISI–U-BT CLUJ NAPOCA: 71-76 (15-18, 29-30, 41-47, 71-76)

HAPPY CASA BRINDISI: Carter , Adrian 10 (5/8, 0/2, 5 r.), J. Perkins 5 (1/1, 1/5, 6 r.), Zanelli 3 (0/1, 0/2, 6 r.), Visconti 15 (1/1, 3/7, 1 r.), Ulaneo, Redivo 10 (0/2, 3/8, 5 r.), Clark (0/3, 0/2, 1 r.), Udom 9 (3/5, 1/1, 5 r.), N. Perkins 19 (8/11, 0/2, 5 r.), Guido ne. All.: Vitucci.

U-BT CLUJ NAPOCA: Guzman 8 (1/1, 2/5, 3 r.), Watson (0/3, 1 r.), Stipanovic 22 (11/13, 6 r.), Grasu ne, Diaby ne, Bircevic 9 (2/2, 1/7, 4 r.), Hogue 8 (4/7, 9 r.), Stewart 5 (1/3, 1/5, 3 r.), Richard 24 (5/8, 3/7, 5 r.), Colceag (1 r.), Lapuste ne, Pasca ne. All.: Silvasan.

ARBITRI: Oskars Lucis (LVA) – Nicolas Maestre (FRA) – Sinisa Prpa (SRB).

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*