Attualità

#staizittocancro: Gabriella canta in corsia

TRICASE – Brividi buoni in corsia, con la voce e l’intensità di Gabriella.

Il reparto è quello di Ematologia dell’ospedale Cardinale Panico di Tricase, dove Gabriella Torsello, 33 anni -compleanno festeggiato in ospedale il 28 settembre- ha improvvisato un “Halleluja” che, per qualche secondo, sembra aver fermato il tempo per trasmettere questo messaggio, che è lei stessa a comunicarci: “MAI MOLLARE, e portare la musica anche in reparti come ematologia in cui c’è tanta tanta sofferenza. Soprattutto oggi che oltre alla malattia ci troviamo ad affrontare la solitudine causa covid”.

A dicembre scorso le è stato diagnosticato il linfoma di non Hodgkin e, con sua moglie sempre al suo fianco, Gabriella lancia il suo messaggio in musica, incantando gli altri pazienti, i medici, gli infermieri e gli oss. E sui social, dove il video sta spopolando pian piano, ha scritto: “Grazie per avermi fatto cantare, grazie per avermi voluta ascoltare, non sono al top, ma portare il canto in questi reparti colmi di dolore a volte allevia il cuore e anche la mente #staizittocancro #angeliinreparto #ematologia #infermieri #oss #medici #uniticontroilmostro “.

Articoli correlati

Ballottaggio, incontro “segreto” con vertici Asl e dirigenti medici

Sergio Costa

Centrodestra: “Emiliano chiama alle armi i primari della Asl pro Salvemini”

Sergio Costa

A Brindisi premiati gli studenti con il premio “Honestas”

Andrea Contaldi

Incentivi e opportunità per le imprese, continuano i convegni informativi di Federaziende

Barbara Magnani

Arpal e Progetto Policoro a sostegno delle fasce più deboli

Andrea Contaldi

Parco Galateo, ieri e oggi: prato secco e paletti d’illuminazione divelti

Elisabetta Paladini