Si schianta contro un albero ed il mezzo va a fuoco, 30enne in coma

PORTO CESAREO – Grave incidente questa notte a Porto Cesareo. Un 30enne perde il controllo del furgone, sbatte contro un albero ed il mezzo va in fiamme. Il giovane è ricoverato in codice rosso al Vito Fazzi

E’ in coma il 30enne rimasto coinvolto in un terribile incidente stradale che si è verificato in centro a Porto Cesareo. Non lontano dallo scalo d’alaggio, il giovane , alla giuda di un Kangoo, per cause tutte da chiarire ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato contro un albero ai margini del marciapiede, dopo lo schinato il mezzo ha preso fuoco ed è stato distrutto dalle fiamme. E’ stato qualche automobilista di passaggio che ha assistito alla scena ad allertare i soccorsi. Sul posto i Vigili del Fuoco del distaccamento di Veglie che hanno estratto il ferito dalle lamiere ed hanno spento le fiamme, ed i carabinieri della locale stazione, che si stanno occupando della ricostruzione della dinamica dello schianto. Già al momento delle prime cure sul posto, i sanitari hanno constatato le gravi ferite riportate, il giovane, trasportato d’urgenza al Vito Fazzi è in coma, la prognosi è riservata.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*