Cronaca

Sigaretta accesa sul divano e pentola sul fuoco: due roghi domestici in poche ore

LECCE/TRICASE – Due roghi domestici in poche ore hanno reso necessario l’intervento dei vigili del Fuoco a Lecce (questa mattina) e a Tricase (ieri sera).

L’ultimo episodio in ordine di tempo, intorno alle 10 di oggi in una palazzina di Piazzale Genova. Una pentola contenente olio, dimenticata sul fuoco, ha fatto divampare un incendio che ha reso necessaria l’evacuazione dell’intero condominio e l’intervento del 118, a causa delle ustioni alle gambe riportate dalla padrona di casa.

I danni si sono rivelati, fortunatamente, limitati.

In serata invece, caschi rossi in azione a Tricase. Qui a monte del rogo domestico una sigaretta accesa ha innescato un incendio partito dal divano dell’abitazione. Danni limitati alla sola stanza interessata dall’incendio e, fortunatamente, nessun ferito.

Articoli correlati

Gallipoli, rissa all’esterno della discoteca: feriti due giovani

Redazione

Tragico scontro sulla Cutrofiano-Corigliano: 60enne muore in ospedale dopo ore di agonia

Redazione

Cutrofiano, restano gravi le condizioni della coppia vittima di un incidente stradale

Mario Vecchio

Scontro tra due auto: quattro feriti, grave una coppia

Mario Vecchio

Sassi contro l’autovelox sulla Lecce-Gallipoli, subito ripristinato

Redazione

“Suo figlio è nei guai, deve darci denaro e gioielli”, ancora un tentativo di truffa ad anziani

Isabel Tramacere