Attualità

Scaffali pieni, “Coronavirus non ci fai paura”

LECCE- Niente scorte preventive, niente carrelli traboccanti merce. Il Coronavirus fa paura, ma a giudicare dalla spesa portata a casa da molti leccesi che abbiamo incrociato davanti ai supermercati, il timore non è quello di rimanere senza cibo. E così mentre in molte città del nord gli scaffali rimangono vuoti, qui la situazione è ben diversa. Pane paste frutta verdura in abbondanza, come sempre. Anche i responsabili tranquillizzano. E molti clienti parlano di ansie e fobie del tutto inutili.

Articoli correlati

Zes, Fitto: “Polemiche sterili, i fatti dimostrano che la misura è un successo”

Isabel Tramacere

Protesta contro l’Arneo: le associazioni incontrano il sindaco di Brindisi

Andrea Contaldi

Smontaggio della pista ciclabile a Brindisi: la soddisfazione delle associazioni

Andrea Contaldi

Porto di Frigole e Darsena di San Cataldo, accelerata per la riapertura entro agosto

Isabel Tramacere

Carenze ospedale Gallipoli, Pagliaro: riscontro sconfortante in Commissione Sanità

Redazione

Il sindaco di Lecce nella Capitale: incontro con i ministri Fitto, Sangiuliano e Valditara

Redazione