Sport

Brescia – Lecce, moduli a specchio e scelte obbligate. Le probabili formazioni

LECCE (di M.C.) – Il Lecce vola a Brescia: faccia a faccia con la squadra del ritrovato Corini.

Una sfida importante per gli equilibri della zona rossa della classifica.

I lombardi non hanno mai vinto in casa, proprio come il Lecce che però lontano dal Via del Mare ha dimostrato sempre di essere avversario ispido e ostico ottenendo la vittoria con Torino, Spal e Fiorentina.

I giallorossi hanno 15 punti, le rondinelle 10 ed una gara da recuperare.

Entrambi gli allenatori dovranno fare i conti con delle scelte obbligate a causa di squalifiche e acciacchi.

Eugenio Corini (foto P.Pinto)

Corini non può disporre di Cistana squalificato ed ha in diffida Tonali; ha fatto svolgere un lavoro sul sintetico perché il campo era innevato ma non dovrebbero esserci problemi per il regolare svolgimento della gara. La coppia d’attacco, con Donnarumma acciaccato, potrebbe essere formata da Torregrossa e Balotelli con Romulo sulla trequarti. A centrocampo dovrebbero agire Bisoli, Tonali, Ndoj mentre in difesa al posto di Cistana dovrebbe giocare Magnani centrale con Chancellor mentre sugli esterni Sabelli e Mateju. Joronen ha recuperato e sarà regolarmente tra i pali.

A specchio risponderà Liverani che non avrà Lucioni e Petriccione, il primo sarà sostituito quasi certamente da Dell’Orco che farà coppia con Rossettini ed avrà Calderoni a sinistra e Rispoli a destra come compagni di reparto, mentre il secondo sarà rimpiazzato da Majer che chiuderà il centrocampo con Tachtsidis e Tabanelli, mentre in attacco dovrebbero agire Falco e Lapadula con Shakhov tra le linee; in porta nessun dubbio, Gabriel difenderà i pali. In alternativa potrebbe anche decidere di schierare un tridente con Falco e Farias esterni e Lapadula al centro, ipotesi che però appare più remota.

Fabio Liverani, allenatore US Lecce (foto P. Pinto)

A rischio cartellino Majer e Lapadula.

Appuntamento allo stadio Rigamonti, fischio d’inizio del sig. Massimiliano Irrati di Pistoia alle ore 15 di sabato 14 dicembre. Assistenti i signori Alessio Tolfo di Pordenone e Mauro Galetto di Rovigo; IV Uomo il sig. Gianpaolo Calvarese di Teramo. In sala video (VAR) il sig. Gianluca Rocchi di Firenze e (AVAR) il sig. Dario Cecconi di Empoli.

Telecronaca in diretta su Sky.

 

LE PROBABILI FORMAZIONI

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Magnani, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali, Ndoj; Romulo; Balotelli, Torregrossa. Allenatore: Corini.

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Dell’Orco, Rossettini, Calderoni; Majer, Tachtsidis, Tabanelli; Shakhov; Falco, Lapadula. Allenatore: Liverani.

ARBITRO: sig. Massimiliano Irrati di Pistoia

ASSISTENTI: sig. Alessio Tolfo di Pordenone e sig. Mauro Galetto di Rovigo; IV Uomo il sig. Gianpaolo Calvarese di Teramo. In sala video (VAR) il sig. Gianluca Rocchi di Firenze e (AVAR) il sig. Dario Cecconi di Empoli.

Articoli correlati

Primavera 1 – Corvino e Trinchera incontrano Cristian Nikolaev Pehlivanov

Redazione

Lecce, Corvino e Trinchera al lavoro per Gotti. Visite mediche per Pierret

Carmen Tommasi

La telenovela continua: benvenuti in casa Brindisi

Redazione

HDL Nardò, ancora insieme a Dalmonte

Massimiliano Cassone

Taranto, stand-by su tutti i fronti

Francesco Friuli

Lecce Primavera, il saluto di mister Coppitelli

Redazione