Attualità

Risparmiatori sempre più attenti: 12 miliardi di liquidità nel Leccese

LECCE – La «liquidità» in provincia di Lecce supera i 12 miliardi di euro: salentini, dunque, sempre più parsimoniosi.

In vista della Giornata mondiale del risparmio (il prossimo 31 ottobre), l’Osservatorio economico, diretto da Davide Stasi, ha elaborato l’ammontare dei depositi bancari e postali dei residenti della provincia di Lecce.

Rispetto al 30 giugno 2011, poco prima dell’avvento del Governo Monti, i depositi si attestavano a 9 miliardi 693 milioni di euro. Si registra, dunque, un incremento di 2 miliardi 438 milioni, pari al 25,2 per cento. In questo arco di tempo, sono cresciute sia la raccolta bancaria sia quella postale.

Articoli correlati

Il G7 un successo per il territorio

Andrea Contaldi

La first lady turca in giro a Gallipoli

Redazione

Dopo gli atti intimidatori, inaugurato il bar simbolo di legalità e resilienza

Paolo Franza

Il sindaco Marchionna: “Gli eventi internazionali porteranno benefici a Brindisi”

Andrea Contaldi

G7, il monito del Papa ai grandi della terra: “Una politica sana opera per il bene comune”

Mary Tota

Amministrative Lecce: sarà ballottaggio Salvemini-Poli Bortone

Redazione