Lecce, Meluso sta valutando l’uruguaiano Rogel

Augustìn Rogel, 21 anni, difensore
Ottica Salomi

LECCE – (di Tonio De Giorgi) Il Lecce ha messo gli occhi su Augustin Rogel, 21 anni, uruguaiano. È un difensore, 190 centimetri di altezza, che gioca nel Kryl’ja Sovetov, Seconda Serie del campionato russo. Il direttore sportivo Mauro Meluso lo ha visto all’opera ieri in un’amichevole disputata contro gli sloveni del Celjie. Rogel, nato nel 1997 a Mntevideo, ha giocato nel Nacional prima di trasferirsi in Russia. Potrebbe essere uno dei due centrali difensivi che sta cercando il Lecce. Un giovane da far crescere alla corte di Liverani e nel massimo campionato italiano. Roger era finito nel mirino, tempo fa, pure del Milan.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*