Piazza Libertini, pagodine acquistate. Da venerdì l’installazione

LECCE – Sciolti tutti i nodi, da questo venerdì si inizierà ad installare le pagodine in legno protagoniste del Natale in Piazza Libertini. L’acconto alla ditta rivenditrice salernitana “Go Italy” è stato consegnato dai commercianti in mattinata. Mille euro l’una. Si inizierà a montarle a partire dal lato che si affaccia su Viale Marconi. Dalla settimana prossima si procederà con le altre, lungo il lato in cui sorge il negozio d’abbigliamento “Zara”.

In mattinata i commercianti hanno dapprima definito le postazioni insieme all’assessore al ramo Paolo Foresio e il Responsabile dell’ufficio Annona, Adriano Migali. Trovata definitivamente la quadra e definiti i dettagli sull’assegnazione degli stalli, si è poi proceduto a versare il 50% della quota d’acquisto delle casette.

Si dicono soddisfatti gli storici ambulanti della zona: entro l’Immacolata potranno sistemare gli espositori e dare ufficialmente il via al mercato natalizio.

Un risultato che arriva dopo giorni e giorni di botta e risposta tra ambulanti e amministrazione, una mozione a firma del consigliere di “Prima Lecce” Antonio Finamore disinnescata, ancor prima di approdare il consiglio, dal primo cittadino. Un compromesso “sudato” che alla fine ha soddisfatto tutti. Da questo finesettimana gli operai della ditta rivenditrice saranno al lavoro per preparare Piazza Libertini al Natale.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*