Attualità

Cinema Teatini, oltre 6mila spettatori

LECCE- Per 63 giorni d’estate, proiezioni all’aperto che hanno accolto 6.383 spettatori: sono i numeri dell’ “arena sotto le stelle” promossa nel chiostro dei Teatini dall’assessorato alla Cultura. Finita al centro delle polemiche per l’affidamento diretto alla cooperativa Don Bosco, l’iniziativa ha dato a quanto pare buoni frutti, presentati in mattinata all’Open Space.

“Una bellissima idea che ci impegniamo a rinnovare e migliorare”, ha detto il sindaco Salvemini. Per l’assessore Antonella Agnoli, si è “riusciti a far scattare nel pubblico l’idea che lì non si svolgeva un evento ma c’era una continuità”.  Non ha dubbi Daniela Serafini, presidente della Cooperativa Don Bosco: secondo i dati del bollettino cinematografico a cui si comunicano giornalmente numero di spettatori e incassi, i Teatini sono stati “il fenomeno dell’estate in Puglia e Basilicata, risultando spesso in testa alla classifica rispetto a tutti gli altri schermi di queste due regioni”.

Articoli correlati

Si è spento l’avvocato Roberto Marra. Il cordoglio di Telerama alla famiglia

Redazione

Voragine nel soffitto e crepe sul balcone, Arca Sud non risponde

Mario Vecchio

Puglia prima in Italia per la qualità del suo mare: il 99,7 per cento è eccellente

Barbara Magnani

Villaggio Marugi, condomini senza luce per 8 ore: disagi e diffide

Redazione

Formazione e tirocini internazionali, protocollo tra Its e rete degli ostelli

Barbara Magnani

Ballottaggio: ecco come si vota

Elisabetta Paladini