Sport

Lecce, via alla campagna abbonamenti. Presentato brand (M908) e nuove maglie

LECCE – (di Tonio De Giorgi) Si cambia…Il Lecce ha un nuovo proprio marchio “tecnico”, M908 il brand che ha prodotto le nuove maglie da gioco della squadra giallorossa. E’ stato presentato questa mattina dal vice presidente del club leccese Corrado Liguori. “Dopo quattro anni con Legea si è voluto proseguire con una strategia di medio-lungo termine”, ha detto il dirigente leccese. Il Lecce è la prima società, tra quelle di A e B, ad avere un proprio brand. “Abbiamo voluto un marchio che si identifichi con i propri valori intrinsechi – aggiunge -, un brand più territoriale per obiettivi a lungo termine”. In questo modo si ha un diretto controllo su qualità e design”. Il brand riporta l’anno di nascita del calcio a Lecce (M908) e il volto, stilizzato, della lupa simbolo della città. Tutto l’abbigliamento è prodotto in Cina. Le maglie sono tre: la prima giallorossa, la seconda bianca, la terza blu. Sulla bianca evidente il richiamo alla pietra leccese;  sulla blu, invece, si possono notare le principali attrattive di Piazza Sant’Oronzo, con la colonna del santo patrono, il Sedile e l’Anfiteatro romano.

La vendita sarà effettuata on line mentre Salentinamente si occuperà del commercio in loco. Grande attesa anche per la campagna abbonamenti. La dirigenza ha voluto riproporre i prezzi dell’ultima Serie B, quella di nove anni fa, maggiorati di cinque euro e riservare tariffe scontate per gli abbonati della passata stagione e quelli di due anni fa. “La fede non va mai in vacanza”, è lo slogan della campagna pubblicitaria. Non ci sarà più la formula famiglia, ma ci saranno gli abbonamenti ridotti per donne, under 18 e over 65. Inoltre ci sarà la possibilità di mettere in vendita mini abbonamenti di cinque o dieci partite scegliendo quelle alle quali si vuole assistere. Non solo, si possono anche sottoscrivere abbonamenti aziendali  (scaricabili fiscalmente) che consistono in pacchetti con minimo dieci abbonamenti e massimo venticinque. Per pacchetti superiori a venticinque si potrà avere un ulteriore sconto. I vecchi abbonati avranno il diritto di prelazione, gli abbonati di anni fa può solo usufruire dello sconto previsto. Chi sottoscrive l’abbonamento a Natale riceverà una felpa o un pallone. Ai primi diecimila sarà consegnato un cappellino simbolo di chi ha a cuore le sorti del Lecce. Tutti gli abbonamenti possono essere sottoscritti solo attraverso gli sportelli della Banca Popolare Pugliese.

Articoli correlati

A Novoli brillano le ‘Gemme dello Sport’

Redazione

Un Lecce da incubo si fa rimontare due volte a Fondi e pareggia 2-2

Redazione

Lecce al lavoro a suon di doppie. A Parma ha parlato Liverani

Redazione

Trocini ne convoca 21 per Pagani e afferma: “Paganese squadra in salute”

Redazione

Virtus Francavilla: esonerato Occhiuzzi, torna Villa

Redazione

Taranto, quattro gol al Foligno

Redazione