Cronaca

Paura in Pronto Soccorso, 42enne aggredisce guardia giurata. Immobilizzato con lo spray urticante

GALLIPOLI- Momenti di panico intorno alle 13 nel Pronto Soccorso dell’ospedale di Gallipoli dove un uomo di 42 anni, per futili motivi, si è scagliato contro la guardia giurata che presidiava il reparto. Il vigilantes è stato colpito con calci e pugni ed è rimasto ferito. Per bloccare l’uomo, in preda alla furia, è stato necessario immobilizzarlo prima con dello spray urticante al peperoncino e poi con delle manette con le quali è stato legato ad un palo. I carabinieri lo hanno poi denunciato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. 

Articoli correlati

Brindisi, giunti 652 migranti. A bordo anche due corpi senza vita

Redazione

Furto per 2mila euro in villa, presi tre giovani bulgari

Redazione

Imbocca la rotatoria contromano e viene investita, ciclista in ospedale

Redazione

Masseria e Torre Colombaia a rischio crollo, Forum Ambiente e Salute: ”Salviamole”

Redazione

Stretta contro gli abusivi della Polizia Locale

Redazione

Musica alta tutta la notte, “sgombrato” il rave party

Redazione