Le elezioni delle lunghe code: alle urne e per la consegna dei plichi

LECCE – È stata una giornata elettorale caratterizzata dalle lunghe file: in coda alle urne, complice l’introduzione del cosiddetto “bollino antifrode” che ha rallentato di una manciata di secondi le operazioni, e in coda anche durante la notte e questa mattina per la consegna dei plichi elettorali.

Traffico intenso per le tante auto della Polizia Locale che, da ogni comune, sono arrivate a Lecce, nei pressi del centro commerciale Ipercoop, per scortare i plichi e portarli nel deosito del tribunale.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*