Botte alla ex moglie e minacce ai carabinieri: 44enne ai domiciliari

doc cantina salice

FRANCAVILLA FONTANA- Durante una lite, minaccia i carabinieri, ma viene denunciato anche per atti persecutori nei confronti della ex moglie. Ai domiciliari finisce Giovanni Lacala, 44 anni, di Francavilla Fontana, arrestato dai carabinieri della compagnia locale.

Ieri pomeriggio, in una via del centro, è stata segnalata una lite al 112. I militari sono intervenuti sul posto per sedarla, ma durante le operazioni di identificazione Lacala ha omesso di fornire le proprie generalità e, successivamente, ha opposto attiva resistenza, con minaccia e violenza, nei confronti dei carabinieri.

E’ stato deferito anche in stato di libertà, in seguito a presentazione di denuncia-querela sporta dall’ex coniuge, per atti persecutori, poiché dal dicembre 2016 avrebbe minacciato, offeso e percosso la donna.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*