AttualitàCronaca

We Africa, la missione di Adriano: arriva il quinto pozzo dal cuore salentino

BURKINA FASO- Quando l’amore verso il prossimo diventa una missione. Lo sa bene Adriano, un 42enne salentino, originario di Castrignano del Capo, che ha scelto di dare un senso alla sua vita fondando nel marzo del 2015 l’associazione no profit “We Africa”. Una realtà nata grazie all’amore che gli è stato trasmesso dal suo amico Umberto Trapi. E’ stato lui infatti a fargli conoscere la dura realtà dell’Africa, in particolar modo del Burkina Faso, dove regna la povertà ma al tempo stesso una voglia di vivere immensa.

Uno degli obiettivi principali di We Africa è quello di portare acqua nei villaggi dove ancora non esiste. Al momento sono stati costruiti quattro pozzi, ma ora sta per sorgerne un altro tutto salentino. Sì perchè la realizzazione di questo pozzo è stata resa possibile grazie anche al concerto di beneficenza dei Sud Sound System, tenutosi lo scorso maggio.

Ma “We Africa” ha tanti altri progetti nel cassetto. Come il sesto pozzo a dicembre,  sostenere l’asilo realizzato dall’amico Umberto e sua moglie, ma anche la scuola elementare fondata in questi anni dall’associazione di Adriano. Ma per farlo bisogna far squadra e continuare a sostenere We Africa, facendo delle donazioni.

Per tutte le info potete consultare la pagina Facebook e il sito web

E.P.

Articoli correlati

Un murales per ricordare Giacomo Roberti

Redazione

Anno duro per i vigili del fuoco, il prefetto di Lecce: “Pianificazione anticendio già da gennaio”

Redazione

Carbone Spending review, a Brindisi traffico in calo

Redazione

Condannato a 18 anni per associazione mafiosa, Nisi torna libero

Redazione

Taranto, maltratta i genitori: la Polizia di Stato arresta un 34enne di Grottaglie

Redazione

Da Telerama a Striscia, i percorsi “spazzaturistici” del nord Salento. Si annunciano esposti in Procura

Redazione