Pronto Soccorso dei poveri e 118 insieme per gli anziani e i senzatetto

LECCE – Per aiutare le fasce deboli della popolazione leccese il 118 e l’Associazione “Pronto Soccorso dei poveri” di Tommaso Prima hanno sottoscritto un protocollo che consiste in un monitoraggio che partirà lunedì mattina di tutte le persone anziane e sole, senza energia elettrica e senza fissa dimora.

L’Associazione “Pronto Soccorso dei poveri” si preoccuperà di fornire bevande fresche e alimenti e segnalerà i casi più gravi al 118 che interverrà immediatamente.

Chiunque volesse contribuire donando delle bevande può farlo contattando il numero dell’associazione: 346-9537000.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*