Attualità

Casarano, i commercianti ora fanno squadra: “così puntiamo a rilanciare la città”

CASARANO- Dopo anni di assenza e mesi di gestazione, a Casarano nasce l’associazione commercianti. E nasce, per sua stessa ammissione, sulla spinta arrivata dal reportage di Telerama sulle criticità della città, servizio che ha suscitato reazioni differenti, scatenato un dibattito vivace, portato a interrogarsi, a risvegliare l’ “orgoglio casaranese”, di cui gli esercenti parlano, per incanalarlo, dunque, in qualcosa di produttivo, di positivo. Incontriamo il nucleo fondativo dell’associazione in pieno centro, il cuore che loro intendono valorizzare con la programmazione che stanno stilando, per dargli più vita dopo i lavori in corso. Lo avevamo detto, elencando dati Irpef: negli ultimi tempi, si registra una lieve ripresa economica, dopo gli anni bui della crisi del manifatturiero. E questo fa ben sperare in una città che da sempre è riferimento per il circondario. Chi vuole promuovere il prodotto di punta di Casarano, la scarpa di lusso, prova a farlo con immagini identitarie. L’associazione parla di una “nuova generazione” di imprenditori, pronta, stavolta, a fare la sua parte. Impossibile, però, non toccare anche con loro l’argomento più spinoso, la presenza della criminalità organizzata in città, dato oggettivo, non confuntabile, specie dopo i fatti di sangue, le relazioni della Direzione investigativa antimafia, la lente della Prefettura. Per chi parla ai nostri microfoni, comunque, una presenza “non avvertita”. E’ la città che vuole fare, ritornare giovane, rispolverare quel “genio” che, come abbiamo detto nel nostro reportage, ha dimostrato di avere già in passato. L’ufficializzazione ora dell’associazione commercianti, sulla spinta “provocata” da Telerama, è un passo in avanti.

Articoli correlati

Politica e impegno, Giacinto Urso festeggia 99 anni

Redazione

Mondiali di Hyrox: risultati di tutto rispetto per i sessantenni salentini Franco e Massimo

Redazione

Partono le iniziative del “Tavolo di coordinamento NOG7”

Andrea Contaldi

Il G7 come riscatto per il territorio

Andrea Contaldi

Eseguiti nei tempi previsti i lavori stradali per il G7

Andrea Contaldi

Via Gallucci poco sicura per i pedoni, dopo la denuncia spuntano nuove strisce

Redazione