Cronaca

Il messaggio del Vescovo: “Valorizziamo la dignità e promuoviamo la vita in ogni suo momento”

LECCE- Ci è stato donato l’intelletto, ci è stata data la ragione per esaltare la dignità, per valorizzarla, e non per distruggerla. Bisogna promuovere e tutelare la vita in ogni momento. Così l’arcivescovo di Lecce, mons. Domenico D’Ambrosio, nell’omelia della messa di Natale, celebrata nel Duomo.
Un monito. Parole forti contro la guerra, ma anche contro l’aborto e l’eutanasia. E poi un pensiero agli ultimi, ai reietti, come i pastori davanti alla mangiatoia. Perché furono loro a festeggiare la nascita di Gesù Bambino.

Articoli correlati

Restano feriti durante il giro in giostra. Paura a Gallipoli

Redazione

Distretto sanitario neretino senza medici e infermieri: “allarme inascoltato da anni”

Redazione

Gallipoli, una maxi rissa tra giovani culmina in accoltellamento: feriti due ventenni

Redazione

Colpito dal tronco di un albero muore un operaio dell’Arif mentre spegne un rogo

Redazione

Schianto fatale, muore una donna di 80 anni

Redazione

Malore in piscina, 13enne muore dopo 8 giorni di coma

Redazione