Il Gallipoli avanti, ma viene rimontato dalla Sarnese

GALLIPOLI- In serie D il Gallipoli perde 3-1 sl campo della sarnese e il debutto in panchina per la coppia Mangiapane -Massimo è amaro. Allo “Squitieri” la formazione gallipolina aveva cominciato con il passo giusto , ma dopo aver trovato il vantaggio con Santonocito ha subito la rimonta dei padroni di casa. Pesa anche l’espulsione di Santonocito a 24′ dalla fine del match (compresi i cinque di recupero).
Il Gallipoli passa in vantaggio al 12′ con una punizione che Santonocito spedisce alle spalle del portiere Nobile. La gioia della squadra gallipolina dura però solo pochi minuti: al 20′, infatti la formazione campana, trova il pareggio: cross da sinistra di Tufano e colpo di testa vincente di Guarro, difensore al settimo sigillo stagionale, non male per un terzino.

E’ una rete che mette in guardia la squadra salentina, la quale assume un atteggiamento molto prudente. Nella ripresa, al 17′ , la Sarnese ottiene un rigore molto generoso per questo contatto tra il gallipolino Rizzo e Maggio. Sul dischetto si presenta capitan Esposito che trasforma il tiuro dagli undici metri. . Alla mezzora il Gallipoli resta in dieci perché Santonocito guadagna il secondo giallo ed è costretto alla doccia anticipata.

L’inferiorità complica lo sforzo della squadra allenata dalla coppia Massimo -Mangiapane. Al 36′ il tecnico giocatore entra in campo al posto di Rizzo, ma proprio al quinto minuto di recupero Maggio gira in porta un pallone proveniente dalle retrovie e firma il 3-1 finale.

Il Gallipoli resta a quota 30 punti , ma deve invertire la rotta per non risucchiato dalle acque agitate della bassa classifica. Nel prossimo turno la formazione gallipolina ospiterà il San Severo

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*