Cronaca

Violenta lite in famiglia, arrestato 67enne di Trepuzzi

TREPUZZI – Marito violento finisce in manette. A Trepuzzi, i carabinieri hanno arrestato Antonio La Sortepensionato di 67 anni,bloccato al culmine di una lite coniugale, durante la quale non avrebbe esitato a picchiare ripetutamente la donna, minacciarla con un appuntito coltello da cucina, tentando anche di strangolarla.

Solo il tempestivo intervento del figlio 16enne ha evitato il peggio: riuscito a bloccare il padre, ha contattato il 112 e richiesto l’intervento di un’ambulanza, per soccorre la madre, che aveva vomitato sangue.

Trasportata in ospedale, alla donna sono state diagnosticate lesioni guaribili in 5 giorni, mentre il 67enne è stato dichiarato in arresto ed accompagnato in carcere con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

Già in passato, come accertato dai carabinieri, La Sorte avrebbe picchiato la moglie, costringendola più volte a ricorrere alle cure del pronto soccorso.


Articoli correlati

Timone bloccato, barca a vela in avaria: salvati 68 migranti

Antonio Greco

Bambine molestate durante la lezione di equitazione: condannato istruttore

Paolo Franza

Intercettato veliero carico di migranti diretto a Santa Maria di Leuca

Paolo Franza

Week end di controlli lungo la costa, sanzioni per 11mila euro

Redazione

Si fingono dipendenti Enel per truffare anziani, bloccati dalla polizia locale

Barbara Magnani

Bimba si smarrisce in spiaggia: ritrovata in tempo record dalla polizia

Redazione