In assenza dell’anatra zoppa, Fdl ne adotta una sana: “si chiama Carletto”

LECCE – “Come vedete a Lecce, a differenza del resto d’Italia” la sanità funziona e l’anatra miracolosamente non zoppica: gli abbiamo dato il nome di Carletto“. Si tratta dell’ospite d’eccezione della conferenza stampa indetta da Fratelli d’Italia in tema premio di maggioranza e conseguente riscorso al Tar.

Secondo la delegazione leccese del partito di Giorgia Meloni, “l’anatra improvvisamente risanata dalla Commissione elettorale non può passare inosservata“: e così dopo averne “adottata” concretamente una, il partito fa sapere che è già pronta anche un’interrogazione parlamentare che sarà presentata dal capogruppo Fdl alla Camera Fabio Rampelli.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*