L’Enel non finisce di stupire

Incassata un'altra bella vittoria contro il Venezia. L'enel Basket non finisce piu' di stupire. L'arma in piu' di coach Bucchi è sicuramente la forza del gruppo che il tecnico ha a disposizione.

enel basket

BRINDISI- Non finisce piu’ di stupire l’Enel basket brindisi che prosegue senza tregua la sua splendida avventura nel campionato di lega A. Il gruppo sembra esser l’arma in piu’ di coach Bucchi. Guardando infatti oltre alla prestazione dei singoli, l’Enel basket puo’ vantare un gruppo coeso che sa cosa ottenere e come trovare la strada per farlo. Nell’ultimo match infatti il tecnico ha dovuto fare i conti con le tante, forse troppe assenze, eppure la qualità del gioco espresso non sembra averne risentito. Merito di coach Bucchi che ha saputo valorizzare al meglio ogni giocatore tanto da portare ognuno dei suoi ragazzi nelle condizioni di esprimere al meglio le proprie potenzialità.

Tutto questo rende ulteriore merito al gran lavoro che si sta facendo in casa Brindisi dove serenità, armonia e unità d’intenti primeggiano traducendosi in campionato in prestazioni sempre convincenti e soprattutto vincenti.