Il ministro Bonino firma l’accordo per il Gasdotto Tap

Il ministro degli Esteri Emma Bonino ha firmato l'accordo a Bàku in per il gasdotto tap

bonino4

BAKU- Il ministro degli esteri Emma Bonino sta firmando in queste ore a Baku in Azerbaigian l’accordo che autorizzerà il gasdotto della Tap in Italia e il cui approdo è previsto sulla costa di Melendugno. Per la Bonino è «un progetto strategico, che rappresenta un importante contributo per l’Italia, sia per coprire la nostra domanda energetica che per diventare un hub nel sud Europa e nel Mediterraneo”.

Il tutto mentre a Bari Regione Legambiente e comune di Melendugno mostravano i dati del fitodepuratore che consente di far diventare l’intera zona ancora più sensibile a livello ambientale. Il governatore Vendola però si è detto certo che “Melendugno riuscirà a vincere la sua battaglia contro il gasdotto facendo cambiare il recapito finale della condotta”.