Il Nardò parlerà inglese

Ottica Salomi

NARDO’- Tra un mese il Nardò calcio passerà nelle mani della società londinese Horus international e saranno anche definite nuove cariche dirigenziali. Ora la dirigenza neretina sta pensando alla preparazione delle pratiche per l’iscrizione al prossimo campionato di serie D: in via di definizione le transazioni per la risoluzione delle vertenze in atto e il rinnovo della fidejussione.
Il direttore Tony Martano, intanto, nelle prossime ore incontrerà Antonio Calabro e Vito Sgobba, i due tecnici in corsa per la panchina neretina. Nell’ultimo campionato Sgobba è riuscito a centrare la permanenza in serie D solo dopo il doppio spareggio play out contro il Sant’Antonio Abate. Il direttore sportivo domani dovrebbe annunciare il nuovo allenatore del Nardò.

 
Abitare Pesolino

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*