Torna in libertà l’Avvocatessa di Tricase

Tribunale Lecce

TRICASE (LE) – Torna in libertà Daniela Ruberto, 39enne di Tricase, arrestata 2 giorni fa su ordinanza del Gip Alcide Maritati. E’ stato proprio il Gip a deciderlo dopo l’interrogatorio di garanzia, per sopravvenuta mancanza di esigenze cautelari: la donna, infatti, sta vendendo lo studio e non corre il rischio di reiterare nuovamente il reato.

La 39enne, assistita dall’Avvocato Viola Messa,  si trova tra l’altro in uno stato confusionale.

E’ accusata di abusivo esercizio della professione, patrocinio o consulenza infedele, contraffazione delle impronte di una pubblica autenticazione o certificazione, falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici, falsità materiale commessa dal privato, falsità in scrittura privata e truffa.