Parcheggiatori abusivi lungo la costa: denunce e sequestri a Ugento

parcheggiatore abusivo

TORRE S.GIOVANNI (LE) – Parcheggiatori abusivi sulle coste salentine. Nello specifico tre persone sono state denunciate a piede libero dagli agenti del Commissariato di Taurisano e dai militari della Tenenza di finanza di Casarano.

I tre rischiano fino a 3mila euro di multa.

Sono stati sorpresi mentre, senza alcuna autorizzazione, percepivano piccole somme dagli automobilisti per un posto a ridosso di alcuni stabilimenti balneari a Torre San Giovanni – 3 euro per veicolo – che alla fine della giornata avrebbe portato nelle loro casse somme considerevoli.

Il servizio si è concluso con sequestro di parte dei guadagni illeciti. Nell’ambito degli stessi controlli ad Ugento, un 33enne del posto, è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Lecce.

A metterlo nei guai, la mancanza delle autorizzazioni per l’impianto di recupero, stoccaggio e smaltimento dei reflui liquidi dei numerosi camper in sosta nella sua struttura ricettiva.