Cronaca

Parcheggiatori abusivi lungo la costa: denunce e sequestri a Ugento

TORRE S.GIOVANNI (LE) – Parcheggiatori abusivi sulle coste salentine. Nello specifico tre persone sono state denunciate a piede libero dagli agenti del Commissariato di Taurisano e dai militari della Tenenza di finanza di Casarano.

I tre rischiano fino a 3mila euro di multa.

Sono stati sorpresi mentre, senza alcuna autorizzazione, percepivano piccole somme dagli automobilisti per un posto a ridosso di alcuni stabilimenti balneari a Torre San Giovanni – 3 euro per veicolo – che alla fine della giornata avrebbe portato nelle loro casse somme considerevoli.

Il servizio si è concluso con sequestro di parte dei guadagni illeciti. Nell’ambito degli stessi controlli ad Ugento, un 33enne del posto, è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Lecce.

A metterlo nei guai, la mancanza delle autorizzazioni per l’impianto di recupero, stoccaggio e smaltimento dei reflui liquidi dei numerosi camper in sosta nella sua struttura ricettiva.

Articoli correlati

Restano feriti durante il giro in giostra. Paura a Gallipoli

Redazione

Distretto sanitario neretino senza medici e infermieri: “allarme inascoltato da anni”

Redazione

Gallipoli, una maxi rissa tra giovani culmina in accoltellamento: feriti due ventenni

Redazione

Colpito dal tronco di un albero muore un operaio dell’Arif mentre spegne un rogo

Redazione

Schianto fatale, muore una donna di 80 anni

Redazione

Malore in piscina, 13enne muore dopo 8 giorni di coma

Redazione