Sport

D’Aversa: “Concediamo gol troppo facilmente, ma le situazioni le creiamo”. Inzaghi: “Il Lecce si salverà”

LECCE – Un 4-0 pesante subito al Via del Mare dal suo Lecce dall’Inter e Roberto D’Aversa commenta così la sconfitta dei suoi: “Nel primo tempo abbiamo fatto una gara da pareggio contro una grande squadra. Contenere questa Inter non è semplice. Bisogna resettare e pensare alla prossima. I tifosi ci hanno spinto per oltre 90′ e loro pretendono il massimo. Loro possono competere con squadre che vincono  scudetti. Anche stasera abbiamo tirato 10 volte in porta. Però, concediamo gol troppo facilmente.  Ma le situazioni le creiamo. Il primo gol? Nasce anche  da una palla persa nostra. Credo che abbiamo giocato per più di 55′. Dobbiamo rimanere sempre corti e migliorare alcuni aspetti. Non devono venire meno le certezze con cui abbiamo conquistato i 24 punti. Abbiamo tre partite con squadre alla nostra portata. Non dobbiamo smontare quello che si è fatto fino ad adesso”.

La parola, poi, passa a mister Simone Inzaghi: “La fortuna di noi allenatori è avere dei giocatori come i miei. Dobbiamo essere felici del percorso fatto e guardare all’Atalanta. Abbiamo anche sofferto. Abbiamo preparato la partita con la massima concentrazione. Fino al 2-0 il Lecce ci ha messi in difficoltà. Ottimi giocatori, ottima società e ottimo pubblico. Si salverà”.

Articoli correlati

Lecce, Tabanelli e Farias verso il recupero

Redazione

Virtus Francavilla, col Cerignola arbitra Scarpa di Collegno

Redazione

C’è Balistreri per non far rimpiangere Molinari

Redazione

Taranto, Pettinicchio pensa al trequartista

Redazione

Il Lecce a Reggio Calabria. Conta solo vincere

Redazione

Adamo per la presidenza del Lecce. Il nuovo gruppo pronto ad allargarsi

Redazione