Cronaca

Con il volto travisato lancia un fumogeno sugli spalti: scatta il Daspo

DASPO QUESTURA

OTRANTO  – Scatta il DASPO per un tifoso che, con il volto travisato, durante la gara di Campionato Eccellenza disputatasi tra le squadre A. Toma Maglie e A.S.D. Ugento, ha acceso un fumogeno sugli spalti per poi lanciarlo nel lato opposto creando pericolo per le persone. L’episodio è avvenuto a Otranto il 10 dicembre scorso. Grazie all’attività info investigativa dei poliziotti del Commissariato di Otranto è stato possibile identificare il soggetto: un uomo di 35 anni di Ugento, che è stato denunciato per lancio di materiale pericoloso e che, anche grazie all’attività istruttoria della Divisione Anticrimine, è stato destinatario del divieto di accesso a manifestazioni sportive per la durata di un anno.

Articoli correlati

Allarme bomba in stazione a Trani, sospesi i treni da e verso Lecce

Isabel Tramacere

Shock nelle campagne di Ugento, 36enne si toglie la vita impiccandosi

Redazione

Un ritorno di emozioni: Alessandra Amoroso conquista Lecce con il suo “Vivere a colori”

Redazione

Paziente muore in ospedale soffocata da una banana

Redazione

Morte donna partoriente, Asl precisa: nessun aborto procurato

Redazione

Inchiesta Antiracket, Gualtieri lascia il carcere e va ai domiciliari

Redazione