Attualità

Ex masseria di Ussano: da covo malavitoso a centro per la Legalità

CAVALLINO – In una giornata plumbea il vento ha spazzato le nuvole ed è ritornato a risplendere il sole sull’ex Masseria Ussano ricadente un tempo nel territorio di Cavallino-Tafagnano-Ussano, parte integrante della Contea di Lecce. Questa costruzione del XVI secolo di grande pregio storico e architettonico ritorna all’antico splendore dopo la confisca alla Sacra Corona Unita che ne aveva fatto un covo per occultare armi e munizioni, per ritrovarsi e far proliferare il malaffare. Grazie al finanziamento con il PON Legalità 2014-2020 Misura 3.1.1. questo bene, confiscato alla criminalità organizzata e ceduto al Comune di Cavallino dalla Prefettura di Lecce, dopo un certosino intervento di recupero è stato convertito e rifunzionalizzato in Centro per l’attività di volontariato a favore di categorie disagiate in nome della legalità.

Dopo l’inaugurazione odierna, che ha visto una presenza massiccia di partecipanti, si spalancano le porte per ospitare tutte quelle attività che potranno agevolare la legalità e divulgare il rispetto della legge. Il progetto, risultato primo nella graduatoria della Regione Puglia e finanziato per un totale di 1.000.000,00 di euro, consentirà la creazione di un Centro Polivalente a scopo sociale diurno di sostegno extrascolastico, sociologico e psicologico nonché lo svolgimento di attività laboratoriali dalla creta alla ceramica, dalla cartapesta al decoupage, dalla grafica al disegno, dal laboratorio del verde a fucina di eventi per il reinserimento sociale e lavorativo di giovani e minori a rischio con particolare attenzione a quelli compresi tra i 14 e i 21 anni. Il Comune di Cavallino, da sempre attento a tutte quelle politiche in grado di fornire l’educazione, la formazione, il rispetto della legge è fiero di questo risultato e si attesta in prima linea per diffondere le migliori condizioni di giustizia, sicurezza, legalità e cultura del lavoro.

 

Articoli correlati

Maglie, tutti a scuola all’insegna dell’Internazionalizzazione

Redazione

RSA Villa Santa lucia, i lavoratori vanno rispettati

Redazione

Inaugurata a Corsano la Casetta della Lettura

Redazione

Offshore, Legambiente chiede sospensione fase di scoping: manca studio di fattibilità

Redazione

Progettare insieme il futuro di Masseria Tagliatelle: pronto il laboratorio

Redazione

Alba di protesta: lavoratori ex Ilva occupano cancelli raffineria

Redazione