Cronaca

Blitz negli autolavaggi: sospese nove attività

SALENTO- 9 attività sospese, 53 lavoratori controllati di cui 13  in nero, 2 minori ed 1 extracomunitario; e poi ancora sanzioni per oltre 135.000 euro. E’ questo il bilancio dei controlli eseguiti dal Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Lecce insieme ai colleghi del commando provinciale.

I controlli sono stati eseguiti in diversi autolavaggi ricadenti nei comuni di Galatina, Nardo, Galatone, Corigliano D’Otranto, Ugento, Copertino e Lecce. Alcune attività ispezionate erano gestite da cittadini pachistani di cui i lavoratori erano privi del contratto di lavoro e  di ogni forma di tutela della salute e della sicurezza. Inoltre durante i controlli i carabinieri hanno sospeso nove attività, di cui 7 per occupazione di lavoratori in nero e 2 per provvedimenti riguardanti le violazioni delle norme in materia di salute e sicurezza.

Articoli correlati

Maltratta familiari per droga: arrestato 45enne

Redazione

Tragedia nella marina di Pulsano, 70enne muore sotto gli occhi dei bagnanti

Isabel Tramacere

Spaccio di droga: 14 arresti e 17 indagati

Andrea Contaldi

Ordigno bellico rinvenuto durante lavori in un palazzo storico

Isabel Tramacere

Aggressioni e rapine in branco: tra gli indagati anche minorenni

Erica Fiore

Spaccio di droga: nei guai 46enne

Redazione