“Telerama sciacalli”: nuova scritta contro di noi dopo lo sgombero del Galateo

LECCE – A Lecce compare una nuova scritta contro la nostra emittente: “Telerama sciacalli” accompagnata dalla A cerchiata che indica gli anarchici. Imbratta il muro di cinta della direzione generale della Asl, è di fronte all’ex Galateo, il vecchio sanatorio lungo viale Rossini sgomberato il 12 novembre scorso, dopo i nostri servizi in cui si denunciava lo stato di degrado e abbandono e, soprattutto, la pericolosità per coloro che trovavano rifugio al suo interno, come dimostrato anche dalle diverse foto scattate dalla Polizia:

In attesa che si proceda alla gara d’appalto e ai lavori per la rigenerazione, come fatto sapere dal Comune di Lecce, il Comitato per l’Ordine e la sicurezza pubblica, in Prefettura, ha dunque programmato un intervento di sgombero e messa in sicurezza dell’edificio.

Un’altra scritta simile e con la stessa grafia era apparsa il 23 ottobre su via vecchia San Pietro in Lama, davanti al complesso privato trasformato anche questo in dormitorio abusivo e poi sgomberato , anche questo in seguito alle battaglie per la sicurezza – in primis degli stessi occupanti – portate avanti dalla nostra emittente.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*