Braccianti, Prefettura proroga apertura campo Boncuri al 5 ottobre

randstad 2

LECCE- La Prefettura propone la proroga dell’apertura al 5 ottobre del campo di Boncuri a Nardò, per assicurare servizi e accoglienza ai braccianti che lavorano nei campi dell’agro dell’Arneo. Il tavolo provinciale permanente in materia di lavoro stagionale in agricoltura è stato convocato in mattinata alla presenza dei sindacati.

“L’esperienza posta in essere nel Salento a Boncuri – ha commentato la Cisl – ha rappresentato, anche quest’anno, una riuscita occasione di inclusione, sostegno e supporto per tanti lavoratori e lavoratrici migranti. La positività del progetto è accresciuta dal particolare momento pandemico in cui ha posto le sue radici. Riteniamo, pertanto, preziosa la collaborazione in termini di servii erogati che è stata offerta dallo Spesal, dal Distretto Socio Sanitario,
dalla Caritas Diocesana e dalla Croce Rossa”.

Per il prossimo anno si auspica di migliorare il sistema dei trasporti e l’organizzazione dell’allocazione dei migranti da organizzare sempre di più negli immobili presenti all’interno del Comune per favorire un’integrazione ancora maggiore attraverso la fruizione del bando di Cassa Amica sia da parte delle aziende che collocano i lavoratori nei campi sia da parte dei lavoratori
stessi con contratto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*