Sport

Lecce-Barak: manca l’annuncio. Riccardi prolunga e va al Venezia

LECCE – (t.d.g.) Ultimi giorni di calciomercato. Il club giallorosso è impegnato per consegnare le ultime pedine a Fabio Liverani. Il direttore sportivo Mauro Meluso al lavoro per un centrocampista e un difensore. Sono state ore decisive per portare a Lecce il centrocampista mancante. Dopo aver perso ogni speranza per riportare in Italia e in giallorosso Acquah, Meluso ha svoltato su Barak dell’Udinese. Il centrocampista ceco, 25 anni, arriva in giallorosso in prestito secco. Si attende soltanto l’ufficialità dalla società leccese. Barak in questa stagione aveva collezionato con i bianconeri friulani solo 8 presenze più 3 in Coppa Italia dove aveva realizzato pure un gol, contro il Bologna, lo scorso 4 dicembre quando giocò tutta la partita da centrocampista centrale. È arrivato in Italia nel 2017 quando l’Udnese lo prelevò dallo Slavia Praga. Al suo primo anno nel campionato italiano, nel 2017-2018, Barak ha realizzato 7 gol giocando quasi sempre da centrocampista centrale. A fine stagione le sue presenze erano 34. A frenarne l’ascesa l’infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi di calcio per buona parte dello scorso campionato. In questa stagione ha collezionato solo 8 presenze e lo scorso 6 gennaio, nella sfida al Via del Mare contro i giallorossi , ha giocato solo nei minuti finali. Dunque il Lecce completa il centrocampo con il biondo calciatore ceco. Invano Meluso ha sperato di poter ottenere Acquah dopo aver trovato l’accordo con l’ex centrocampista dell’Empoli. E molto in salita è risultata la strada che portava a Ionita del Cagliari. Il club sardo, infatti,aveva messo gli occhi su Mancosu che, è vero, ha quasi 32 anni, ma è pure il capitano del Lecce nonché capocannoniere della squadra giallorossa. I contatti, quindi, sembrano essersi interrotti sul nascere. Alla società leccese, pertanto, non resta che cercare un difensore. Si parla adesso del romanista Cetin, 23 anni. Il calciatore turco ha collezionato solo 5 presenze, solo 2 volte dall’inizio e per tutta la partita, contro Napoli e Spal. Con il suo arrivo il Lecce potrebbe far calare il sipario sul mercato invernale. Intanto il Lecce ha prolungato il rapporto contrattuale con il calciatore Davide Riccardi fino al 30 giungo 2022. Il difensore lascia, però, per questa stagione la squadra giallorossa e si trasferisce a titolo temporaneo con opzione e  contro-opzione al Venezia.

Articoli correlati

Brindisi, dopo Marras e Golfo, ecco Monti. Adesso serve un attaccante centrale

Redazione

Nocerina- Lecce, partita rinviata

Redazione

Un super Lecce rimonta il Diavolo: al “Via del Mare” è 2-2

Redazione

Brindisi, vacanze finite: domani al Fanuzzi arriva il Grottaglie

Redazione

Lecce Primavera, ecco il difensore Hasic

Redazione

Lecce, preoccupano le condizioni di Hjulmand. Altri biglietti in vendita per Lecce-Spezia

Redazione