AmbienteCronaca

Due delfini e una tartaruga spiaggiati da mesi, choc alle Cesine

VERNOLE- Le carcasse di due delfini e di una tartaruga sono stati ritrovati da alcuni passanti sulla spiaggia delle Cesine, questa mattina. In realtà il primo spiaggiamento risale a oltre due mesi fa, successivamente si è verificato il secondo di un altro delfino e poi della tartaruga, sempre in concomitanza con mareggiate.

Gli scheletri sono ancora lì, nonostante le segnalazioni giunte anche al Wwf che gestisce la riserva siano state da questo inoltrate agli enti competenti, cioè alla polizia municipale di Vernole per la rimozione delle carcasse e alla Capitaneria di Porto per gli studi sul tema.

Articoli correlati

In preda ai fumi dell’alcol, botte e minacce alla moglie: arrestato

Erica Fiore

Fermo pesca ricci, ripopolamento rilevante. Ora i ristori per i pescatori 

Redazione

Mondo della giustizia in lutto: si è spenta la magistrata Stefania Mininni

Erica Fiore

Sparatoria a Brindisi, a Lido Risorgimento, due feriti

Andrea Contaldi

Salve, scontro sulla via per il mare. Tre feriti, due in codice rosso

Redazione

Taurisano, botte al fratello e alla madre. Arrestato 39enne

Redazione