UniSalento, studenti alle urne: la preferenza è a portata di mouse

randstad 2

LECCE – Ce l’hanno messa tutta e in questi due giorni saranno i loro compagni di studi a decretarne o meno la vittoria. Gli aspiranti rappresentanti degli studenti UniSalento, in carica per il prossimo biennio, saranno votati tra oggi e domani. Grande affluenza è stata registrata in Ateneo già di buon mattino. Sono chiamati a votare in 16.730 circa. La preferenza si esprime tramite sistema telematico ma occorre comunque recarsi al seggio. Telematico sarà anche lo scrutinio che si terra all’Ecotekne: entro i 10 giorni successivi il rettore proclamerà ufficialmente gli eletti.

10 le liste in corsa, ciascuna con i propri cavalli di battaglia. Saranno eletti 4 rappresentanti degli studenti, un dottorando in Senato Accademico, due studenti in Cda, uno per ciascun consiglio didattico all’interno del consiglio degli studenti, due nel comitato che che si occupa degli indirizzi di gestione degli impianti sportivi, due nel cda adisu, due nel comitato unico di garanzia, uno nel presidio di qualità.

La sfida è aperta: si punta sull’abbassamento delle tasse universitarie, più servizi telematici, meno barriere architettoniche e più iniziative per avvicinare il mondo dell’Università a quello del lavoro.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*