Biblioteca di pubblica lettura in città: al via un percorso di confronto e proposte

LECCE- Il Comune di Lecce scende in campo per candidarsi al bando regionale “COMMUNITY LIBRARY – POR PUGLIA 2014-2020 – Asse VI – AZIONE 6.7 Interventi per la valorizzazione e la fruizione del patrimonio culturale” (scadenza: 10 novembre 2017), con l’intento di istituire una biblioteca di pubblica lettura.

“Tale intervento si inserisce in una strategia di medio-lungo termine che prevede l’istituzione di diversi presidi bibliotecari presso vari punti della città – dichiara l’assessore alla Cultura Antonella Agnoli – partendo da un primo nucleo localizzato presso il corpo satellite nel complesso dell’ex Convento degli Agostiniani, di recente recupero. A tale scopo l’Amministrazione Comunale intende organizzare 3 momenti di animazione e partecipazione rivolti all’intera comunità cittadina al fine di sviluppare insieme l’idea progettuale, recepire bisogni e necessità, idee, opinioni e proposte”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*