Foto omofoba sulla porta della toilette: uomini, donne, gay

minerva

CAVALLINO – Un’immagine dal chiaro tono omofobo che compare sulla porta d’ingresso della toilette di una masseria di Cavallino ha fatto infuriare la comunità  LGBTQI salentina che con una foto ha documentato l’accaduto.

Si tratta di un indegno ed omofobo cartello dai bagni del locale: Uomo, Donna, Gay recitano le sezioni di ingresso alle toilette del locale, con annesse imbarazzanti icone che descrivono l’etichetta imposta dai gestori della Tenuta- scrivono dall’associazione LeA-Liberamente e Apertamente di Lecce. 

E’ allucinante che nel 2017 esistano ancora casi di questo tipo, dove si ricalca una grande confusione fra identità di genere e orientamento sessuale, e lo si fa sfoggiando delle comunicazioni in locali pubblici così fuorvianti e omofobe, che avviliscono e fanno molto male – dichiarano i membri dell’associazione LeA – Liberamente e Apertamente di Lecce– Dovrebbe essere il tempo in cui i bagni di qualsiasi locale non presentino più divisioni di nessuna “categoria”, figuriamoci farlo con questa volgarità e intento discriminatorio. Chiediamo ai gestori della Tenuta di eliminare immediatamente quel cartello dai bagni del locale e di scusarsi”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*