Ass. Movimenti: “Il funzionamento della Giustizia è lo specchio del buon andamento di uno Stato

minerva

LECCE- “Qualche mese fa, nel corso di un apposito convegno che ha visto coinvolti gli ordini professionali, avevamo segnalato con la Presidente Altavilla i grossi disagi di natura logistica nelle vicinanze del Tribunale di Lecce, a partire dai parcheggi”. Così l’ Associazione MoviMenti, che continua: “Ed in quel caso proponemmo di raddoppiare gli stalli auto del Foro Boario. Oggi vogliamo essere al fianco del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Lecce in una battaglia di dignità e decoro professionale, e come al solito vogliamo essere propositivi. Da oltre un mese gli uffici pubblici adibiti a palazzo di giustizia non garantiscono ai cittadini, agli avvocati, ai magistrati e al personale del settore, di esercitare il proprio ruolo con il decoro che la funzione Giustizia esige. È necessaria -concludono- una programmazione che per tempo disponga dei controlli degli apparati di condizionamento, programmando per tempo l’ordinario al fine di evitare poi, di affrontare l’emergenza che puntuale si ripresenta ogni anno”.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*